Suicida con la pistola di papà

I soccorsi sono stati inutili

Ha preso la pistola del papà, detenuta regolarmente, e si è uccisa. Il dramma si è consumato a Baiano. Tra le mura di casa una giovane 33enne ha deciso di farla finita. Non sono ancora chiari i motivi dell'insano gesto. A via Pirandello c'è stato un via vai di persone accorse per capire cosa fosse successo. I soccorsi sono stati inutili. Sul posto i carabinieri e l'autoambulanza. La triste vicenda, ha gettato nello sconforto quanti la conoscevano. Nessuno avrebbe immaginato un gesto simile. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autocarro in fiamme a Quindici: indagini in corso

  • Cronaca

    Furto di energia elettrica, commerciante arrestato dai carabinieri

  • Cronaca

    Denunciato titolare di un'azienda agricola, ha violato le norme ambientali

  • Cronaca

    Spaccio di stupefacenti, i carabinieri mettono le manette ai polsi di un 38enne

I più letti della settimana

  • Montoro, salma sequestrata a poche ore dal funerale

  • Nove posti a tempo indeterminato per diplomati in un ente irpino

  • Inaugura ad Avellino il wine bar dei cugini Diego e Alberto Nigro

  • Poliziotti municipali, bando di lavoro in Irpinia

  • De Mita occupa abusivamente una cantina e perde la causa ma l'Inps non incassa 116mila euro

  • Rubata una Fiat Panda dotata di Viasat nei pressi dell'ospedale

Torna su
AvellinoToday è in caricamento