Uomo stroncato da infarto alle terme

È stato immediatamente soccorso ma non c'è stato nulla da fare

Tragedia alle terme di Contursi, dove un irpino si era recato per trascorrere qualche ora di relax, insieme alla moglie, allo stabilimento termale.

Antonio Gatta, pensionato di 73 anni di Bagnoli Irpino, è stato stroncato  da un malore. Inutili sono stati i soccorsi del personale medico interno alla struttura e del 118, il cui soccorso è stato immediato. Tutto lascia pensare che la morte sia stata causata da infarto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 38 anni per un male incurabile, istituita una borsa di studio per i figli

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento