Continuava a perseguitare l’ex fidanzata: 28enne arrestato

I carabinieri di Mirabella Eclano gli hanno messo le manette ai polsi

I Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano hanno sottoposto agli arresti domiciliari un 28enne, in ottemperanza all’ordinanza emessa dall’Ufficio G.I.P. del Tribunale di Avellino.

Nello specifico il predetto, sottoposto alla misura coercitiva del divieto di avvicinamento all’ex fidanzata, persisteva nella sua condotta persecutoria nei confronti della ragazza, violando così le prescrizioni impostegli.

I diversi servizi di osservazione e gli elementi probanti acquisiti dai Carabinieri, riferiti immediatamente alla competente Autorità Giudiziaria, hanno consentito l’aggravamento della misura in corso, ritenuta non più idonea a salvaguardare le esigenze di tutela della persona offesa.

Il 28enne, dopo le formalità di rito, è stato dunque sottoposto agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • Vince mezzo milione con un gratta e vinci da 5 euro

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

  • Un irpino alla direzione del Primadonna fusion cafè nel salotto buono di Riccione

  • Eccellenze della Scuola: la giovane irpina Aurora conquista Roma

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Le Migliori Gelaterie di Avellino: la classifica di Avellino Today

  • Ancora un tremendo incidente, un 57enne avellinese perde la vita

  • Vince mezzo milione con un gratta e vinci da 5 euro

  • Violenze all'asilo, l'avvocato Aufiero, ora, va all'attacco: "Adesso rimuovete i carabinieri di Solofra"

  • Uomo si accascia davanti la caserma dei carabinieri e muore

Torna su
AvellinoToday è in caricamento