Spacciava alla stazione di Baiano: denunciato 30enne

La droga è stata sottoposta a sequestro

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: è l’accusa di cui dovrà rispondere un trentenne di Quadrelle, sorpreso dai Carabinieri della Compagnia di Baiano in possesso di cocaina e hashish.

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino quotidianamente impegnati nel controllo del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità. E nel mirino dell’Arma c’è sempre la lotta alla droga.

L’attività condotta da Carabinieri in divisa, coadiuvati da colleghi in borghese e spesso eseguita unitamente ad unità cinofila, è mirata a dissuadere dall’uso di droghe.

In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai militari della Compagnia di Baiano. I fatti si sono svolti in tarda serata, nei pressi della stazione ferroviaria di Baiano: ai militari dell’Aliquota Radiomobile non sfuggiva l’atteggiamento, alquanto guardingo ed inteso ad eludere eventuali controlli, del ragazzo.

I sospetti avuti dai Carabinieri trovavano conferma quando, sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di due involucri contenenti circa un grammo di cocaina e hashish, occultati nelle tasche dei pantaloni che indossava.

Alla luce delle evidenze emerse, il ventenne è scattato in deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga è stata sottoposta a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento