Rinvenuta cocaina destinata all’area caudina: un arresto

Il blitz dei carabinieri di Cancello Scalo

A San Felice a Cancello i carabinieri del nucleo operativo di Cancello Scalo e del comando di Maddaloni, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, traevano in arresto, un 23enne originario di Benevento. Il giovane a bordo di una Alfa 147 nera, mentre percorreva  via Napoli,  è stato fermato e sottoposto a perquisizione. Nell’auto, i militari hanno trovato 51 grammi di cocaina purissima. Si tratta di Pasquale Mainolfi , incensurato, residente a Rotondi. La sostanza stupefacente rinvenuta era destinata soprattutto alle piazze di spaccio dell’area caudina, dove, una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato alla criminalità organizzata molti introiti. Il 23enne è stato messo agli arresti domiciliari in attesa del direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Mario, un giovane di 21 anni, è scomparso

  • Drammatico schianto tra auto: sette feriti, due in codice rosso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento