Sorpreso dai carabinieri in possesso di 15 grammi di hashish

Un 35enne è stato denunciato per spaccio

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: è l’accusa di cui dovrà rispondere un 35enne di Lioni, sorpreso dai Carabinieri in possesso di 15 grammi di hashish.

La pattuglia della Stazione di Lioni era impegnata in un servizio di controllo del territorio, quando all’occhio dei militari non è passato inosservato un soggetto di possibile interesse nella lotta alla droga, fermo nei pressi di un bar.

L’inspiegabile nervosismo manifestato dallo stesso alla vista della pattuglia, ha ulteriormente alimentato i dubbi degli operanti che procedevano quindi al controllo.

I sospetti avuti dai Carabinieri hanno trovato conferma quando, all’esito della perquisizione personale, venivano rinvenuti e sottoposti a sequestro due pezzi di hashish.

A carico del 35enne è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile del reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

  • Paura ad Avellino, doppio incendio di auto nella notte

Torna su
AvellinoToday è in caricamento