Undici dosi di cocaina nel reggiseno, arrestata spacciatrice

Dopo una serie di appostamenti il blitz è scattato venerdì pomeriggio proprio mentre la donna era in compagnia di un compratore

Aveva nascosto la bellezza di undici dosi di cocaina nel reggiseno; un tentativo che non è andato a buon fine a causa della perquisizione personale. La donna, una 43enne di Altavilla Irpina, è stata colta in flagranza di reato dalla Squadra mobile di Avellino guidata dal vicequestore Michele Salemme. La spacciatrice riforniva di droga buona parte di Avellino e dell'hinterland. L'accusa a suo carico è di detenzione ai fini di spaccio. Dopo una serie di appostamenti il blitz è scattato venerdì pomeriggio proprio mentre la donna era in compagnia di un compratore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Coronavirus in Irpinia, l'Asl conferma tutti i casi positivi del serinese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento