Sorpreso a cedere hashish, un 50enne è stato denunciato

Il 25enne assuntore è stato segnalato

Prosegue l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano che hanno eseguito numerose perquisizioni e denunciato un 50enne del luogo, ritenuto responsabile di spaccio di sostanza stupefacente.

Nello specifico, i Carabinieri, nell’ambito di una corposa attività preventiva nella lotta a quella deplorevole piaga rappresentata dal traffico di stupefacenti, procedevano al controllo del soggetto che aveva appena venduto dell’hashish ad un 25enne, suo compaesano.

La droga recuperata è stata sottoposta a sequestro, unitamente ad un coltellino con lama intrisa da analoga sostanza e ad una banconota da 10 euro, provento dell’illecita attività di spaccio.

Alla luce delle evidenze emerse dalla flagranza di reato, il 50enne è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Per il 25enne è scatta invece la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90 quale assuntore.

Potrebbe interessarti

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Festa Penitenziaria, Di Maio elogia il cane Buk della squadra di Avellino

  • ‘Spider-Man: Far From Home’, la scenografa Brunella De Cola: “Non dimentico la mia Avellino”

  • Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino, ecco i nomi dei candidati

I più letti della settimana

  • Tantissimi auguri zocc..., la vergogna di Avellino fa il giro del web

  • Le fiamme stanno avvolgendo un'abitazione

  • Uomo trovato morto nella sua auto: disposta l'autopsia

  • Compra pollo al supermercato, ma dentro ci trova vermi vivi

  • Piano Lavoro, il bando è online: è corsa alla registrazione per partecipare

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento