Sorvegliato speciale abbandona il proprio domicilio: arrestato

I Carabinieri delle Stazioni di Grottaminarda hanno tratto in arresto un 30enne dell’Alta Irpinia

I Carabinieri delle Stazioni di Grottaminarda hanno tratto in arresto un 30enne dell’Alta Irpinia, ritenuto responsabile di violazione agli obblighi inerenti alla Sorveglianza Speciale, e precisamente dell’obbligo di soggiorno nel Comune di residenza.
Il giovane è stato fermato nel pomeriggio di ieri mentre si aggirava a piedi nel centro ufitano e, a seguito di accertamenti, è emerso che lo stesso aveva violato gli obblighi della misura di sicurezza cui è attualmente sottoposto.
Dopo le formalità di rito il 30enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.
Tale risultato è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Arresto Vincenzo Schiavone, le intercettazioni: "Troppo oltre il limite e questo continua a fare lo spavaldo"

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • "Prima dell'alba" racconta la storia di Marco: "Vado a Roma per prostituirmi"

  • Incidente sull'Avellino-Salerno, le condizioni dei due feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento