Lastre di amianto smaltite illecitamente: denunciato un 50enne

I rifiuti speciali erano già sottoposti a sequestro

I Carabinieri della Stazione di Marzano di Nola hanno denunciato un 50enne del posto ritenuto responsabile dei reati di Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità, Violazione di sigilli e Smaltimento illecito di rifiuti pericolosi. All’esito di attività d’indagine, i Carabinieri accertavano che il predetto, ignorando l’ordinanza comunale con la quale veniva disposta la rimozione e lo smaltimento di alcune lastre di amianto sottoposte a sequestro, non rispettava le normative vigenti e le sversava illecitamente su un tratto di strada rurale tra Domicella e Marzano di Nola. Alla luce delle evidenze emerse, per il 50enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. L’area interessata è stata sequestrata, unitamente al materiale notoriamente considerato altamente cancerogeno. È stato richiesto l’intervento sul posto di personale specializzato dell’A.R.P.A.C. per le successive analisi di laboratorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento