San Martino avvolta dal gelo, il sindaco scrive alla Provincia

Il Comune ha sottolineato il bisogno di soccorso per tutelare i cittadini che, da 48 ore, stanno affrontando il gelo

San Martino si ribella. Il sindaco, Pasquale Pisano, ha inviato una lettera dai contenuti estremamente duri alla provincia di Avellino. Il primo cittadino ha voluto denunciare i gravi disservizi che, nelle ultime ore, hanno colpito le strade provinciali del territorio. Con le strade inesorabilmente bloccate.
La Provincia, dopo ormai due giorni di emergenza, non è ancora intervenuta. Il Comune ha sottolineato il bisogno di soccorso per tutelare i cittadini che, da 48 ore, stanno affrontando condizioni climatiche che, definire pericolose, appare come un eufemismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento