Sidigas: il Tribunale sospende il fallimento

Mauriello incontra i tifosi

Come anticipato ieri, Il tribunale di Avellino ha sospeso il procedimento di fallimento a carico della Sidigas. La decisione arriva subito dopo il sit-in dei tifosi dell'Avellino Calcio nei pressi di Palazzo di Giustizia, prima di incontrare il presidente Mauriello che ha comunicato la decisione dei giudici. Presente, in aula, anche il procuratore d'Onofrio che, insieme al sostituto Russo, ha disposto il maxi sequestro di circa 100milioni di euro a carico della Sidigas di De Cesare. Una decisione che, comunque, era nell'aria, anche perché nella giornata di ieri i giudici fallimentari avevano accolto la richiesta di concordato in bianco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto per la famiglia Pennella: Peppino tradito dalla sua passione per la foto

  • Quasi tre anni in carcere da innocente, finisce l'incubo di un 23enne

  • La "Masi" anticipa l'uscita per il terremoto, la dirigente rimuove il responsabile 

  • Mangiano e dormono all'agriturismo e poi scappano senza pagare

  • L’irpina Enrica Musto commuove il pubblico di “Tu si que vales”

  • Trovato il cadavere di un 51enne in un appartamento

Torna su
AvellinoToday è in caricamento