Attività non rispetta le norme di sicurezza sul lavoro

Scatta la denuncia dei carabinieri forestali

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, quotidianamente impegnati nel controllo del territorio al fine di garantire rispetto della legalità anche sui luoghi di lavoro, ancora troppo sovente scenari di incidenti le cui conseguenze sono rese maggiormente tristi dal fatto che il più delle volte risultano corollario del mancato rispetto di normative e procedure di sicurezza. Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria il titolare di un’attività poiché ritenuto responsabile di violazioni delle norme di cui al D.Lgs. 81/2008 in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro. In particolare, i militari operanti, coadiuvati dai colleghi della Stazione Forestale di Lioni, all’esitodel controllo riscontravano la mancanza del Documento di Valutazione Rischio previsto dall’articolo 29 del citato decreto legislativo. All’esito delle verifiche, nei confronti del predetto è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • Migliori ristoranti di Avellino, ecco la nostra classifica

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Nuovo Clan Partenio, c'è attesa per capire il destino dei locali "It's Ok" e "Pomodoro"

  • Paura ad Avellino, doppio incendio di auto nella notte

Torna su
AvellinoToday è in caricamento