Si lanciò dal balcone: donna muore dopo 2 mesi in ospedale

L'episodio di suicidio il 5 settembre

Dopo oltre 2 mesi di agonia in ospedale ad Avellino è morta la donna 53enne che tentò il suicidio lanciandosi dal balcone della propria abitazione a Bagnoli Irpino. Le condizioni apparvero subito gravi fin dall'inizio. I medici dell'ospedale di Avellino hanno tentato in tutti i modi di salvarla. Ma il cuore non ha più retto. Appena appresa la notizia della morte della donna a Bagnoli è calato il silenzio. Tutta la comunità si è stretta intorno alla famiglia della donna. I funerali probabilmente si terranno nella giornata di domani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Paga 50 euro il caffè al bar, l'augurio di un imprenditore solofrano

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Coronavirus a Monteforte, il sindaco annuncia un nuovo positivo

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento