"Shoppers" non a norma, sequestro e sanzione amministrativa

Ora sono guai per il titolare di una ditta

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino a seguito di controlli relativi alla commercializzazione di “shoppers”, hanno elevato una sanzione amministrativa di 5mila euro a carico della titolare di una ditta di Montoro ove venivano rinvenute per la successiva distribuzione e vendita borse di plastica prive delle indicazioni e dei marchi previsti dalla normativa vigente. Le borse, per un peso complessivo di 307 chili ed un valore di circa 2.500 euro, sono state sottoposte a sequestro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento