Maxi sequestro di prodotti ortofrutticoli: erano senza tracciabilità

L'intervento dei Carabinieri forestali

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità. I Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia, unitamente ai colleghi della Stazione di Lioni ed a personale ASL di Calitri, hanno seguito una serie di controlli in materia di sicurezza alimentare al mercato settimanale in Lacedonia. All’esito delle verifiche è stata elevata una sanzione amministrativa di 2mila euro a carico di un commerciante della provincia di Foggia che, senza autorizzazione, vendeva prodotti ortofrutticoli privi di tracciabilità, utilizzando altresì una bilancia non conforme alla normativa vigente. Sottoposto a sequestro amministrativo circa tre quintali di detta merce.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Atripalda perde un pezzo di sano divertimento, dopo i controlli Lauri annulla gli eventi

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento