Mille tonnellate di grano risultate stoccate in una struttura priva di autorizzazione

Nell'occasione e' stata contestualmente vietata la commercializzazione della merce

I carabinieri del Reparto Tutela Agroalimentare di Salerno, in collaborazione con personale dell'Asl di Avellino, a seguito di ispezione presso un deposito di una ditta operante nel commercio all'ingrosso di prodotti cerealicoli ubicato nella provincia irpina, hanno sequestrato 1000 tonnellate di grano risultate stoccate in una struttura priva della prevista registrazione presso la competente Asl. Nell'occasione e' stata contestualmente vietata la commercializzazione della merce, avente un valore complessivo di oltre 200mila euro, e sono stati eseguiti campionamenti del prodotto per le successive verifiche di laboratorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

Torna su
AvellinoToday è in caricamento