Sequestrate 390 tonnellate di grano

Blitz dei carabinieri

I carabinieri del R.A.C. di Salerno, in collaborazione con l’A.S.L. di Avellino, presso una ditta irpina di commercio all’ingrosso di prodotti cerealicoli, hanno sequestrato 390 tonnellate di grano, stoccate in una struttura priva di registrazione sanitaria. Nell’occasione, si procedeva a vietare la commercializzazione della merce, avente un valore complessivo di oltre 86 mila euro, e ad eseguire campionamenti del prodotto per le successive verifiche di laboratorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie di Avellino, ecco la "Top Ten" di novembre 2019

  • Il mercato bisettimanale di Avellino trasloca

  • Nuovo Clan Partenio, altri 16 indagati: fiume di droga sulla rotta Irpinia-Balcani

  • Medico muore durante il servizio notturno

  • Si sente male dal parrucchiere: donna trasportata d'urgenza in ospedale

  • Nuovo Clan Partenio, chiuse le indagini su Damiano Genovese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento