Autore di rapina, sequestro di persona e lesioni personali: deve scontare la pena

Il reato risale a qualche anno fa

I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno tratto in arresto un 50enne del posto, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli.

Il reato risale a qualche anno fa allorquando il predetto, nella Città Conciaria, si rendeva responsabile di rapina, sequestro di persona e lesioni personali.

Rintracciato e condotto in Caserma, dopo le formalità di rito il 50enne è stato associato presso la propria abitazione per l’espiazione della pena residua di un mese e 21 giorni in regime di detenzione domiciliare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta meteo prorogata fino alle 24 di domani

  • Cronaca

    Viola le prescrizioni imposte e viene arrestato

  • Cronaca

    Rifiuti speciali smaltiti in area privata, quattro denunce

  • Attualità

    Chiusura scuole per blocco circolazione autobus 

I più letti della settimana

  • Ritrovata la 15enne scomparsa a settembre

  • Bando di concorso per trentasei posti in una pubblica amministrazione

  • Travolge auto con 4 ragazzi a bordo e scappa via

  • Trovati in un tombino stradale vicino al Tribunale 50 proiettili

  • Nuovi guai per Fabrizio Corona, il re dei paparazzi beccato in un locale irpino

  • Scoperta l'ennesima alcova del sesso ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento