Violenta rissa tra ragazzini ad Avellino, giovanissimo all'ospedale

La violenza è esplosa nella giornata di ieri

Ancora un gravissimo episodio di violenza giovanile ad Avellino, dove, nella serata di ieri, in via De Conciliis, tre giovanissimi tra i 14 e i 15 anni sono venuti alle mani. Stando a quanto si apprende, la violenta lite è iniziata di un apprezzamento di troppo rivolto a una ragazza. Uno dei giovanissimi è finito in ospedale, dove ha riportato qualche giorno di prognosi.  

Sul posto è prontamente intervenuta una Volante

Sul posto è prontamente intervenuta una Volante. Dividere i ragazzi, però, non si è rivelato affatto semplice. Gli agenti guidati dal vicequestore Iannuzzi, successivamente, hanno contattato i genitori dei giovani coinvolti.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Mirabella Eclano

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Si spara per errore mentre ricarica il fucile

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

Torna su
AvellinoToday è in caricamento