Maxi rissa in Centro per una donna: fermati in quattro

Sul posto sono subito intervenute le Forze dell'Ordine

Rissa in Via Tagliamento dove quattro uomini di Avellino, tra i 40 e i 50 anni, si sono fronteggiati a colpi di bottiglie di vetro. Il motivo della disputa sarebbe riconducibile ad un complimento "poco gradito" fatto ad una donna. Da li prima sono volate parole grosse e poi bottiglie, con uno dei protagonisti che è stato soccorso dal 118. Il fatto, avvenuto nei pressi di un noto supermercato,  ha richiamato subito l'attenzione di passanti e commercianti che hanno allertato le forze dell'ordine, subito giunte sul posto. Condotti in Questura, gli uomini saranno tutti denunciati per rissa in luogo pubblico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • Coronavirus in Campania, nuova ordinanza di De Luca su mascherine e spostamenti tra regioni

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento