Non gradisce il fidanzato di sua figlia, ad Ariano finisce in rissa

Prima sono volate parole grosse, poi una lite accesa fino ad arrivare ad una vera e propria rissa con schiaffi e spintoni

Non gradisce il fidanzato di sua figlia. E' questo il motivo scatenante della lite scoppiata in piazza Mazzini ad Ariano Irpino. Prima sono volate parole grosse, poi una lite accesa fino ad arrivare ad una vera e propria rissa con schiaffi e spintoni. La colluttazione tra più persone si è spinta fino alla strada intralciando il deflusso delle auto, creando code e traffico. Sul posto due ambulanze, vigili urbani e carabinieri.  E' servito anche il trasporto in ospedale per alcuni di loro. Gli inquirenti stanno raccogliendo una serie di testimonianze da parte dei presenti per ricostruire la vicenda. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Allerta Meteo in Campania, comunicato della Protezione Civile

  • Cronaca

    Ucraino sorpreso dai carabinieri senza permesso di soggiorno, espulso

  • Cronaca

    Trasformazioni di aree boscate in assenza di autorizzazione paesaggistica

  • Cronaca

    Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

I più letti della settimana

  • Nove posti per diplomati in ente irpino: pubblicato il bando

  • Mazzette per pilotare le sentenze, 14 arresti: ci sono anche due irpini

  • Tenta il suicidio infliggendosi coltellate all'addome

  • Maxi frode milionaria a Padova, coinvolta anche Avellino

  • La ministra Lezzi bypassa gli operai dell'ex Irisbus ma trova il tempo per portare a casa i torroni irpini

  • Vigile urbano investito ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento