Non gradisce il fidanzato di sua figlia, ad Ariano finisce in rissa

Prima sono volate parole grosse, poi una lite accesa fino ad arrivare ad una vera e propria rissa con schiaffi e spintoni

Non gradisce il fidanzato di sua figlia. E' questo il motivo scatenante della lite scoppiata in piazza Mazzini ad Ariano Irpino. Prima sono volate parole grosse, poi una lite accesa fino ad arrivare ad una vera e propria rissa con schiaffi e spintoni. La colluttazione tra più persone si è spinta fino alla strada intralciando il deflusso delle auto, creando code e traffico. Sul posto due ambulanze, vigili urbani e carabinieri.  E' servito anche il trasporto in ospedale per alcuni di loro. Gli inquirenti stanno raccogliendo una serie di testimonianze da parte dei presenti per ricostruire la vicenda. 
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioco erotico finito male, uomo trasportato al Moscati con un tappo bloccato nell'ano

  • Movida ad Avellino, il sindaco Festa in diretta a "Live Non è la D'Urso"

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • Il sindaco Festa al centro della movida, cori e selfie con i ragazzi

  • L'amministrazione comunale: "Quanto accaduto non mette in discussione il mandato di un’intera squadra"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento