A rischio l'alveo fluviale della Mefite, l'allarme dei comitati civici

Domenica 7 maggio Flash Mob presso l'area della Lioni-Grottaminarda

"L'equilibrio geologico ed ecologico della Valle d'Ansanto potrebbe essere compromesso". È questo il grido d'allarme del comitato Piccoli Paesi che ha evidenziato il rischio che corre l'area della Mefite a causa dell'impatto della Lioni-grottaminarda.

"Se i pali del viadotto vanno a perforare l'alveo-dicono- si rischia di perdere i gas mefici. Non si sentirà più il gorgoglio della Mefite, ma le macchine e i camion che passano sui giunti del viadotto".

Per questo il comitato Piccoli Paesi invita tutti a partecipare al flash mob presso l'area della Lioni-Grottaminarda "dove si prepara lo scempio dell'alveo fluviale delle Mefite (candidatura Unesco)".

L'appuntamento è  alle 9 di domenica 7 maggio al parcheggio dinanzi le Mefite; da lì sopralluogo in auto per 3 km.;  si rientra alle Mefite alle ore 10 dove avrà l'avvio l'atteso annuale 'Cammino di Guglielmo’.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Paziente Covid al Moscati, l'uomo è intubato al Pronto Soccorso da quasi 24 ore

Torna su
AvellinoToday è in caricamento