Rinviato a giudizio il sindaco di Santa Lucia di Serino

Il primo cittadino dovrà rispondere di falso ideologico ed abuso in atti d'ufficio

Rinvio a giudizio per il sindaco di Santa Lucia di Serino Fenisia Mariconda. Il primo cittadino dovrà rispondere di falso ideologico ed abuso in atti d'ufficio. La vicenda risale al 2012 ed è relativa alla realizzazione di un bed and breakfast. L'accusa afferma che la realizzazione del manufatto non rispettava le normative edilizie comunali e nazionali. Rinviati a giudizio anche un tecnico comunale, il proprietario dell'immobile ed il titolare dell'attività ricettiva 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto nella notte, epicentro in Irpinia

  • La terra trema ancora, altra scossa in serata

  • Brutto incidente ad Avellino, tre le auto coinvolte

  • Nuovo Clan Partenio, si stringe il cerchio sui rapporti tra camorristi e professionisti

  • Dipendente “infedele” ruba nel supermercato dove lavora

  • Stop alla rilevazione del Gas Radon: la soddisfazione di CNA e Confesercenti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento