Gestione illecita di rifiuti speciali, 70enne denunciato

La scoperta dei carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Senerchia hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 70enne del luogo, ritenuto responsabile di violazione di norme in materia ambientale.

I militari operanti hanno accertato che l’anziano aveva creato nell’adiacente giardino di casa, una discarica abusiva ove era stato conferito un ingente quantitativo di rifiuti speciali, pericolosi e non. Pneumatici usati, vecchi elettrodomestici, sanitari, bombole, materiale di risulta, carta, plastica: sono solo alcuni dei rifiuti stipati nell’area in argomento.

Alla luce delle evidenze emerse, l’area in argomento, avente una superfice di circa 30 metri quadrati, è stata sottoposta a sequestro e a carico del 70enne è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

L’attività effettuata dai militari della Stazione di Senerchia si inserisce in una più ampia campagna mirata di controlli preventivi intrapresi dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, tesi alla salvaguardia degli smaltimenti illeciti di rifiuti a tutela dell’ambiente e della salute pubblica.

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

  • Avellino Summer Fest, le immagini del videomapping della Torre dell'Orologio

I più letti della settimana

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi, 18 agosto 2019

Torna su
AvellinoToday è in caricamento