Tenta di introdurre canapa indiana nel carcere di Ariano: bloccato un 15enne

Ottima operazione  del personale di polizia penitenziaria arianese operante presso il settore colloqui atta a contrastare  l'introduzione di sostanze stupefacenti in carcere condotta  questa volta,  senza l'ausilio delle unità cinofile

Ancora un  sequestro di droga nel carcere di Ariano Irpino.

Gli agenti della polizia penitenziaria durante i controlli hanno sorpreso un minore, familiare di un detenuto  ristretto  presso  la Casa Circondariale di Ariano Irpino  con circa 50 grammi di canapa Indiana.

Il 15 enne accompagnato dalla mamma provenientie dalla provincia di Salerno è stato sottoposto a perquisizione personale insieme alla mamma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo clan Partenio, ecco dove i camorristi nascondevano il libro mastro dell'usura

  • Tragedia atroce, donna ritrovata senza vita

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • Guida Espresso 2020, i migliori ristoranti in Irpinia

  • Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento