Pugnali e munizioni in auto: denunciato

L’inspiegabile nervosismo manifestato dall’automobilista, ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nell’ambito di un servizio ad “Alto impatto” predisposto dal Comando Provinciale di Avellino finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un trentenne di Forino ritenuto responsabile di porto e detenzione abusiva di armi.

Nello specifico, a Conza della Campania, i militari della Stazione di Sant’Andrea di Conza, intimato l’“Alt” al conducente di un’autovettura, hanno proceduto al controllo di polizia.

L’inspiegabile nervosismo manifestato dall’automobilista, ha indotto gli operanti ad approfondire l’accertamento.

I sospetti avuti dai carabinieri hanno trovato conferma quando il predetto, sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di un pugnale e di varie cartucce calibro 12 a palla unica, occultate nell’auto.

Alla luce delle evidenze emerse, per il trentenne, è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pugnale e munizioni sottoposte a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Atripalda perde un pezzo di sano divertimento, dopo i controlli Lauri annulla gli eventi

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

  • È di Milena Pepe il miglior vino rosso dell'anno

  • Focolaio Coronavirus a Serino, l'Asl conferma i casi positivi

  • Drammatico incidente stradale, morta una donna, altre 5 persone travolte: neonata grave al Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento