Prodotti di bellezza e profumeria non a norma: sequestro di 13mila pezzi

Blitz della gdf in un negozio di Sperone

Sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Avellino ben 13.000 articoli di profumeria e igiene della persona non a norma di legge.

I finanzieri della Tenenza di Baiano, hanno individuato un esercizio commerciale nel comune di Sperone, che esponeva per la vendita gli articoli non conformi agli standard di sicurezza richiesti dalla normativa comunitaria.

La merce è stata quindi sequestrata per violazione al codice del consumo mentre il titolare dell’attività è stato segnalato alla Camera di Commercio, industria ed artigianato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • mobilità

    Traffico in tilt, giornata di passione per gli avellinesi in viaggio

  • Attualità

    Festa della Liberazione: le foto

  • Attualità

    Ponte di Parolise, famiglie pronte al trasloco

  • Attualità

    25 aprile nella morsa del traffico, bollino rosso in autostrada

I più letti della settimana

  • Traffico in tilt, incidente sul Raccordo Avellino-Salerno

  • Poliziotti municipali, bando di lavoro in Irpinia

  • I vigili del fuoco di Avellino recuperano il cadavere di una donna, era dispersa

  • Allerta meteo per Pasquetta in Campania: ecco le nuove previsioni

  • De Mita occupa abusivamente una cantina e perde la causa ma l'Inps non incassa 116mila euro

  • Stangata parcheggi, da maggio le nuove tariffe: spuntano le strisce arancioni

Torna su
AvellinoToday è in caricamento