Prodotti di bellezza e profumeria non a norma: sequestro di 13mila pezzi

Blitz della gdf in un negozio di Sperone

Sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Avellino ben 13.000 articoli di profumeria e igiene della persona non a norma di legge.

I finanzieri della Tenenza di Baiano, hanno individuato un esercizio commerciale nel comune di Sperone, che esponeva per la vendita gli articoli non conformi agli standard di sicurezza richiesti dalla normativa comunitaria.

La merce è stata quindi sequestrata per violazione al codice del consumo mentre il titolare dell’attività è stato segnalato alla Camera di Commercio, industria ed artigianato.

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Altro giro, altra sospensione idrica: ecco i comuni che oggi resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

  • Avellino Summer Fest, le immagini del videomapping della Torre dell'Orologio

I più letti della settimana

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • Scossa di terremoto, l'epicentro è in Irpinia

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Terribile schianto in moto, marito e moglie in gravi condizioni

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi, 18 agosto 2019

Torna su
AvellinoToday è in caricamento