Furbetti del cartellino all'Asl di Avellino, 33 imputati a processo

Nella giornata di oggi, dinanzi al giudice Pierpaolo Calabrese, inizierà il processo

Nella giornata di oggi, dinanzi al giudice Pierpaolo Calabrese, inizierà il processo a carico dei 33 imputati coinvolti nell'inchiesta sui furbetti del cartellino dell'Asl di Avellino

I dipendenti dell’Asl di Avellino sono accusati di assenteismo sul lavoro. Chiesto il rinvio a giudizio nell’ambito del procedimento nato dall’operazione Badge Malati. 

Il primo filone delle indagini è partito nel 2015 e ha portato alla sospensione per truffa di 21 dipendenti dell’azienda sanitaria locale di Avellino. I cosiddetti furbetti del cartellino si assentavano in maniera ingiustificata dall’ufficio, allontanandosi dal posto di lavoro spesso grazie anche ad altri colleghi che timbravano i cartellini anche per gli assenti.

I 33 imputati che, oggi, come disposto dal gup Paolo Cassano, che li aveva rinviai a giudizio, dovranno affrontare un processo. Dirigenti e dipendenti dell'Asl dovranno dimostrare la loro innocenza e saranno rappresentati, fra gli altri, dagli avvocati Gaetano Aufiero, Stefano VozellaAlberico VillaniNello PizzaElisabetta AconeGiovanna Perna e Benedetto Vittorio De Maio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni in Irpinia 2019, ecco lo scrutinio in tempo reale Comune per Comune

  • Cronaca

    Si spaccia prima per maresciallo poi per avvocato e truffa un anziano

  • Cronaca

    Opere edilizie realizzate in area sottoposta a vincolo idrogeologico

  • Politica

    Europee 2019: l'Irpinia premia i 5 Stelle, ma la Lega non sfigura

I più letti della settimana

  • Si alza la gonna e lascia di stucco tutti: Antonella infiamma Ciao Darwin

  • Tragedia in moto: muore ragazza, gravissimo il compagno

  • Elezioni in Irpinia 2019, ecco lo scrutinio in tempo reale Comune per Comune

  • La storia di Santa Rita: la santa delle cause impossibili tanto amata ad Avellino

  • Incidente mortale, non si placa il dolore di Montella: "Rosetta, ci mancherai"

  • Chiusura con colpo di scena per Preziosi: sala troppo piena per la Carfagna e si cambia la location

Torna su
AvellinoToday è in caricamento