Trovati in possesso di hashish e marijuana, due giovani finiscono nei guai

I due giovani sono stati quindi condotti in Caserma per ulteriori accertamenti

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: è questa l’accusa di cui dovranno rispondere due ventenni di Prata di Principato Ultra sorpresi in possesso di hashish e marijuana.

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legateal fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano.

I fatti si sono svolti questa notte a Pratola Serra: la pattuglia della locale Stazione era impegnata in un servizio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino al fine di garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando non è passata inosservata un’autovettura con a bordo due soggetti di possibile interesse nella lotta alla droga.

Alla vista dei militari, dal finestrino dell’auto veniva lanciato un contenitore (prontamente recuperato dai Carabinieri) con all’interno vari pezzi di hashish, nel maldestro tentativo di disfarsene per risultare negativo al controllo e, verosimilmente, recuperarlo in seguito.

I due giovani sono stati quindi condotti in Caserma per ulteriori accertamenti.

Le successive perquisizioni domiciliari permettevano di rinvenire analoga sostanza stupefacente per un pesocomplessivo di circa 20 grammi, una quindicina di grammi tra semi di canapa indiana e marijuana nonché un bilancino di precisione, il tutto sottoposto a sequestro.

Alla luce delle evidenze emerse i due ventenni sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura dellaRepubblica di Avellino in quanto ritenuti responsabili del reato di cui all’art. 73 del D.P.R. 309/90; per il conducente dell’auto è scattata anche la denuncia per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento finalizzato a verificare l’eventuale alterazionepsicofisica per uso di droga, ed il contestuale ritiro della patente di guida.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Non si ferma all'alt dei carabinieri e inizia l'inseguimento: così è morto il 40enne

  • Politica

    Carlo Sibilia si confessa: "Da giovane ho fumato le canne"

  • Attualità

    "Social Housing Picarelli" avvenuta l'aggiudicazione dei lavori

  • Attualità

    Gran Premio di Matematica Applicata, in corsa anche le scuole irpine

I più letti della settimana

  • Irpinia, è allarme suicidi: cosa spinge un uomo a togliersi la vita?

  • Tragico incidente sulla Statale tra Monteforte e Mugnano

  • Familiari non sostengono le spese per funerale: anziano resta per un mese in obitorio

  • Non si ferma all'alt dei carabinieri e inizia l'inseguimento: così è morto il 40enne

  • Bar con personale irregolare: multa di 9mila euro

  • Migliori oli campani, l'Irpinia guida la classifica

Torna su
AvellinoToday è in caricamento