Autovelox nascosto dietro il cartellone autostradale: è polemica

Tanti i commenti negativi degli utenti

Giusto che in Autostrada ci sia il controllo della velocità, ma si può "nascondere" un autovelox dietro ad un cartellone? Questa è la domanda che in sostanza Luca Abete, volto noto di Striscia la Notizia, ha posto via social a quanti lo seguono. A far polemica, in particolare, è l'autovelox installato sul raccordo Avellino-Salerno all'altezza dell'uscita di Serino. Come si vede in foto, l'apparecchio è stato posto poco dopo il cartellone, senza alcuna indicazione, in "barba" a quanto prescrive la legge. "Ma si... mettiamolo un belľAUTOVELOX ben nascosto dietro a un mega cartello stradale! Oltre a giocare a "nascondino" o pensare di limitare i rischi controllando la velocità, avrebbero potuto provare a rendere più sicuro un tratto di strada da sempre pericoloso. E voi che ne dite: vi piace questa istallazione artistica?", ha commentato Abete. Diverse le reazioni degli utenti che nei commenti aprono a tanti altri punti di riflessione sullo stato di salute del tratto stradale, ma anche sulla volontà "di fare da cassa" in maniera illecita da parte di Autostrade.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento