Autovelox nascosto dietro il cartellone autostradale: è polemica

Tanti i commenti negativi degli utenti

Giusto che in Autostrada ci sia il controllo della velocità, ma si può "nascondere" un autovelox dietro ad un cartellone? Questa è la domanda che in sostanza Luca Abete, volto noto di Striscia la Notizia, ha posto via social a quanti lo seguono. A far polemica, in particolare, è l'autovelox installato sul raccordo Avellino-Salerno all'altezza dell'uscita di Serino. Come si vede in foto, l'apparecchio è stato posto poco dopo il cartellone, senza alcuna indicazione, in "barba" a quanto prescrive la legge. "Ma si... mettiamolo un belľAUTOVELOX ben nascosto dietro a un mega cartello stradale! Oltre a giocare a "nascondino" o pensare di limitare i rischi controllando la velocità, avrebbero potuto provare a rendere più sicuro un tratto di strada da sempre pericoloso. E voi che ne dite: vi piace questa istallazione artistica?", ha commentato Abete. Diverse le reazioni degli utenti che nei commenti aprono a tanti altri punti di riflessione sullo stato di salute del tratto stradale, ma anche sulla volontà "di fare da cassa" in maniera illecita da parte di Autostrade.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Mirabella Eclano

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Mario, un giovane di 21 anni, è scomparso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento