Denunciato un 75enne ritenuto responsabile di omessa custodia di armi

I carabinieri, nel procedere al controllo, constatavano che il predetto non aveva adoperato le dovute cautele nel custodire le proprie pistole

Denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino un 75enne di Quadrelle ritenuto responsabile di omessa custodia di armi.

I carabinieri, nel procedere al controllo, constatavano che il predetto non aveva adoperato le dovute cautele nel custodire le proprie pistole (un revolver calibro 38 ed una semiautomatica calibro 6.35), non rinvenute al momento della verifica.

A carico dell’anziano è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’art. 20 Bis della legge 110/75.

Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • Decreto Rilancio, da oggi IVA zero sui dispositivi di protezione: ecco quali

  • Paga 50 euro il caffè al bar, l'augurio di un imprenditore solofrano

  • Coronavirus a Monteforte, il sindaco annuncia un nuovo positivo

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

Torna su
AvellinoToday è in caricamento