Persone sospette notate a Mugnano e Montoro: allontanate dai carabinieri

I predetti venivano quindi condotti in caserma per gli ulteriori accertamenti e, in considerazione sia dei numerosi precedenti a loro carico sia della mancanza di una valida giustificazione circa alla loro presenza in quei luoghi, avanzata nei loro confronti proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio

Mugnano del Cardinale, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Baiano hanno proceduto al controllo di due pregiudicati provenienti dalla provincia di Napoli, i quali si aggiravano in atteggiamento sospetto nei pressi di un istituto di credito. 

Montoro Superiore, i Carabinieri della locale Stazione, insospettiti, fermavano ed identificavano un 45enne della provincia di Salerno che si aggirava all’interno di una zona residenziale.

I predetti venivano quindi condotti in caserma per gli ulteriori accertamenti e, in considerazione sia dei numerosi precedenti a loro carico sia della mancanza di una valida giustificazione circa alla loro presenza in quei luoghi, avanzata nei loro confronti proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, altro caso sospetto a Mirabella Eclano

  • "Quando morirò lasciami dove vuoi" e lei abbandona il cadavere per strada

  • Laurea con 110 e lode per Francesca Bellizzi, figlia di Mimmo

  • Terrore ad Avellino, donna inseguita da malvivente fino a casa

  • Bando di concorso all'Azienda Ospedaliera “San Giuseppe Moscati”

  • Mario, un giovane di 21 anni, è scomparso

Torna su
AvellinoToday è in caricamento