Vende computer portatile online e truffa uno studente

Denunciato un 38enne della provincia di Salerno ritenuto responsabile di truffa

I Carabinieri della Stazione di Senerchia hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 38enne della provincia di Salerno ritenuto responsabile di truffa.

A cadere nella sua trappola, uno studente del citato Comune irpino che, interessato all’acquisto di un computer portatile, veniva attratto dal prezzo oltremodo conveniente di un MacBook in vendita su un noto sito di annunci on-line.

Ignaro del raggiro in cui sarebbe incappato, effettuava il pagamento mediante il bonifico di 410 euro su carta prepagata. Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ometteva la consegna del pc e si rendeva irreperibile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenta lite nel centro S.P.R.A.R. arrestato richiedente asilo

  • Cronaca

    Sequestro di detersivi e prodotti cosmetici

  • Cronaca

    Sorpreso a cedere eroina ad un giovane, in manette 35enne

  • Cronaca

    Intimidazione al maresciallo dei vigili di Avellino

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Avellino, ecco la nuova classifica 2019

  • Profumi e sapori d'Irpinia protagonisti di Melaverde con Antica Maccheroneria

  • Mappa dei clan, ecco la geografia criminale in Irpinia

  • della Rocca Gioielli - Rolex e prezzi da record: nuovi traguardi nelle aste più recenti

  • Agenzia delle Entrate di Avellino al centro di una interrogazione parlamentare

  • Un Papa irpino nella storia della Chiesa Cattolica

Torna su
AvellinoToday è in caricamento