Pay tv domestica in un circolo: denunciati

A Calitri

Carabinieri della Stazione di Calitri hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria due persone, ritenute responsabili di violazione della normativa in materia di tutela dei diritti d’autore.

Gli stessi, titolari di un circolo, in occasione di incontri di calcio, verosimilmente allo scopo di non perdere i soci ed acquisirne altri, offrivano la visione in maniera illecita di determinati eventi sportivi legalmente fruibili solo mediante apposito abbonamento con piattaforme televisive detentrici dei diritti di trasmissione.

Nello specifico, veniva constatato l’indebito utilizzo per uso commerciale di smart card associata a contratto pay tv per uso domestico.

Alla luce delle evidenze emerse, per i predetti è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Potrebbe interessarti

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Festa Penitenziaria, Di Maio elogia il cane Buk della squadra di Avellino

  • ‘Spider-Man: Far From Home’, la scenografa Brunella De Cola: “Non dimentico la mia Avellino”

  • Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Avellino, ecco i nomi dei candidati

I più letti della settimana

  • Tantissimi auguri zocc..., la vergogna di Avellino fa il giro del web

  • Le fiamme stanno avvolgendo un'abitazione

  • Uomo trovato morto nella sua auto: disposta l'autopsia

  • Compra pollo al supermercato, ma dentro ci trova vermi vivi

  • Piano Lavoro, il bando è online: è corsa alla registrazione per partecipare

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento