Ordigno esplode nei pressi di un'abitazione

Fortunatamente non sono stati registrati feriti ma solo tanta paura

Ieri sera, in Contrada Pisciolo, ad Andretta, è esploso un ordigno nei pressi di un’abitazione di una famiglia trasferitasi da qualche anno nel piccolo centro della provincia di Avellino. 

I danni causati dal dispositivo posizionato nei pressi della porta di ingresso sono stati enormi. Il rombo dell’esplosione è stato avvertito anche al centro del paese; sono stati allertati i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco, giunti tempestivamente sul posto. 

Fortunatamente non sono stati registrati feriti ma solo tanta paura. Sulla vicenda indagano i Carabinieri che non escludono alcuna pista.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    È il giorno di Burian, il vento gelido dalla Siberia

  • Cronaca

    E' allerta meteo, stop ai mezzi pesanti

  • Cronaca

    Detenzione di armi senza autorizzazione: denunciato

  • Cronaca

    Furto di energia elettrica: arrestato 70enne

I più letti della settimana

  • 'Ciao Belli', un cattivissimo Antonino Cannavacciuolo irrompe nella cucina del Malaga

  • Lutto alla Polizia Municipale, Giulio se ne è andato

  • Scompare Aurelio Benevento, storico preside del Colletta

  • Agostino non ce l'ha fatta, è morto al Moscati

  • “Burian” dalla Siberia: ondata di gelo in arrivo sull’Irpinia

  • Cade dalle scale: muore 40enne di Monteforte

Torna su
AvellinoToday è in caricamento