Omette di comunicare il trasferimento dell’arma in altro domicilio

Denunciato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Avella, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria una persona del posto.

Nello specifico, all’esito delle verifiche sulla corretta detenzione delle armi, emergeva che il predetto non ottemperava all’obbligo di ripetere la denuncia in caso di trasferimento dell’arma in luogo diverso a quello indicato in precedenza all’autorità di polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A carico dell’uomo è quindi scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino e nel contempo il fucile è stato sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 26 marzo 2020

  • Coronavirus, l'aggiornamento della Protezione Civile: "Sono 62.013 i positivi, in Campania 1.169"

  • Ad Avellino il lievito sospeso, in regalo a chi ne ha bisogno

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Coronavirus, chiudono i benzinai: "Siamo in ginocchio"

  • Come sostituire il lievito per dolci e avere torte alte e soffici

Torna su
AvellinoToday è in caricamento