Gestione illecita di rifiuti e scarico di acque industriali senza autorizzazione: multa per 4mila euro

All’esito delle verifiche è stato sottoposto a sequestro un piazzale di circa 40 metri quadrati

Gestione illecita di rifiuti e scarico di acque industriali senza autorizzazione: questo è quanto emerso dai controlli effettuati presso un autolavaggio ed un’officina meccanica di Mirabella Eclano dai Carabinieri della locale Stazione che hanno operato in piena sinergia con i colleghi Forestali.

All’esito delle verifiche è stato sottoposto a sequestro un piazzale di circa 40 metri quadrati, adibito a lavaggio di autovetture, con interrate vasche per la raccolta di acque reflue; sia il titolare che il gestore dell’attività sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento.

Sono state invece contestate contravvenzioni per oltre 4.300 euro a carico del titolare di un’officina meccanica per violazioni nella gestione dei rifiuti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pensionato denunciato per non aver segnalato il trasferimento del fucile

  • Cronaca

    Giro di vite dei carabinieri di Avellino, il bilancio è pesante

  • Cronaca

    Anziano truffato a Monteforte da un falso corriere

  • Cronaca

    La banda del garage torna a colpire, furto in pieno giorno

I più letti della settimana

  • Concorsone 10mila posti, entro aprile la pubblicazione del bando

  • Noto commercialista irpino stroncato da un malore dopo Juventus - Atletico Madrid

  • Uomo di 56 anni si toglie la vita impiccandosi

  • Scandalo diplomi falsi, ora sono guai seri per gli acquirenti

  • Muore dopo la partita, disposta l'autopsia sul corpo del professionista

  • Morto dopo Juve - Atletico, oggi l'ultimo saluto a Vittorio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento