Nuovo Clan Partenio: "Se vuoi risolvere il problema devi prendergli la macchina"

Si resta in attesa che vengano fissati i riesami sia per le misure cautelari personali

Tra gli arrestati nell'operazione "Partenio 2.0", figura Diego Bocciero. Stando a ciò che si apprende dalle intercettazioni, quest'ultimo era solito "consigliare" Ludovico Nittolo, anch'egli finito in manette, su come intimidire le persone: 

"Devi prendergli le macchine per farti dare i soldi, per mettergli un po' di pressione, altrimenti sta questione non la risolviamo più".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto continuano senza sosta le indagini relative all'operazione che ha di fatto smantellato il Nuovo Clan Partenio. Si resta in attesa che vengano fissati i riesami sia per le misure cautelari personali, sia per quelle relative al sequestro dei beni; ancora in attesa di convalida da parte del giudice per le indagini preliminari, Fabrizio Finamore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

  • Avellino, violenta rissa in pieno centro

Torna su
AvellinoToday è in caricamento