Isolato in casa dalla neve viene colpito da ischemia: salvato dai carabinieri

Prodigioso intervento dei carabinieri della stazione di Sant'Angelo a Scala

Un uomo affetto da sospetta ischemia celebrale è stato soccorso e salvato dai carabinieri. L'intervento è stato effettuato a Sant’Angelo a Scala. Sono stati i Carabinieri della Stazione di Pietrastornina a coadiuvare il personale del 118 rimasto bloccato a causa della neve per raggiungere l'abitazione dell'uomo in una zona collinare e isolata. Giunti sul posto l'uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus, uno studio rivela: "Campania fuori dall'emergenza entro il 20 aprile"

  • Bonus 600 euro, si parte il primo aprile: l'Inps spiega come averlo

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento