Il miglior vino in assoluto d'Italia è Neroametà

Ieri a Roma la sera d'inaugurazione dei Migliori Vini d'Italia 2017, un altro riconoscimento per Mastroberardino

I migliori vini d'Italia, oltre 600 etichette, secondo il giudizio di Luca Maroni, autore dello storico Annuario, in degustazione a Roma con l'edizione nazionale di "I Migliori Vini Italiani", la manifestazione dedicata al mondo del vino che vede la partecipazione di oltre 100 espositori presso il Salone delle Fontane dell'Eur, da giovedì 16 a domenica 19 febbraio.

I vini sono stati premiati ieri, nella serata inaugurale, secondo il metodo di degustazione scientifico creato dallo stesso Luca Maroni, basato sul principio che "la qualità del vino è la piacevolezza del suo sapore e sui tre parametri di Consistenza, Equilibrio e Integrità". 

A vincere il premio miglior vino in assoluto d'Italia, la cantina Mastroberardino con NEROAMETA'. Una bottiglia frutto della vinificazione in bianco dell’Aglianico che riporta alla luce un antico progetto di famiglia che pone enfasi sulle doti di grande versatilità di questo nobile e antico vitigno.
Neroametà rappresenta un omaggio all’origine varietale della nera uva Aglianico, che si esprime con suadente eleganza quando vinificata in bianco. Un tributo alle nostre origini territoriali e culturali, alle armonie e ai contrasti della nostra terra.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • mobilità

    Traffico in tilt, giornata di passione per gli avellinesi in viaggio

  • Attualità

    Festa della Liberazione: le foto

  • Attualità

    Ponte di Parolise, famiglie pronte al trasloco

  • Attualità

    25 aprile nella morsa del traffico, bollino rosso in autostrada

I più letti della settimana

  • Traffico in tilt, incidente sul Raccordo Avellino-Salerno

  • Poliziotti municipali, bando di lavoro in Irpinia

  • I vigili del fuoco di Avellino recuperano il cadavere di una donna, era dispersa

  • Allerta meteo per Pasquetta in Campania: ecco le nuove previsioni

  • De Mita occupa abusivamente una cantina e perde la causa ma l'Inps non incassa 116mila euro

  • Stangata parcheggi, da maggio le nuove tariffe: spuntano le strisce arancioni

Torna su
AvellinoToday è in caricamento