Si svegliò dal coma e volle vedere Juve-Napoli: non ce l'ha fatta il 17enne

E' morto all'ospedale Moscati di Avellino

Dopo una lunga lotta contro la sua malattia, è morto Dario, appena 17enne, giovanissimo tifoso del Napoli. Il ragazzo, originario di Castel Volturno, si svegliò dal coma lo scorso 29 settembre e chiese di vedere Juventus-Napoli. Si è spento nell'ospedale Moscati di Avellino, dove era ricoverato. I suoi familiari hanno deciso di seppellirlo con la tuta della squadra del cuore. Un messaggio di cordoglio è arrivato anche dalla Società Sportiva Calcio Napoli, in particolare dal vice presidente Edoardo De Laurentiis. I funerali si terranno a Caivano, città natale della madre del 17enne.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenta lite nel centro S.P.R.A.R. arrestato richiedente asilo

  • Cronaca

    Sequestro di detersivi e prodotti cosmetici

  • Cronaca

    Sorpreso a cedere eroina ad un giovane, in manette 35enne

  • Cronaca

    Intimidazione al maresciallo dei vigili di Avellino

I più letti della settimana

  • Le migliori pizzerie di Avellino, ecco la nuova classifica 2019

  • Profumi e sapori d'Irpinia protagonisti di Melaverde con Antica Maccheroneria

  • Mappa dei clan, ecco la geografia criminale in Irpinia

  • della Rocca Gioielli - Rolex e prezzi da record: nuovi traguardi nelle aste più recenti

  • Agenzia delle Entrate di Avellino al centro di una interrogazione parlamentare

  • Un Papa irpino nella storia della Chiesa Cattolica

Torna su
AvellinoToday è in caricamento