Avellino in lutto, è morto Saverio Festa

Stando alle prime indiscrezioni, potrebbe essere morto nella notte tra martedì e mercoledì

Una notizia che mai avremmo voluto dare: Saverio Festa, Professore di Filosofia politica all’Università di Salerno, è morto nella sua casa di via Partenio. Aveva 71 anni il professore Festa, una cultura infinita, da sempre impegnato nei dibattiti e riflessioni sul mezzogiorno dimenticato. Un malore fulminante lo ha strappato alla vita. Lo hanno trovato ieri sera, attorno alle 18, riverso a terra nella sua stanza da letto, ancora vestito. Il “ragioniere”, come era soprannominato, era atteso ieri sera ad un convegno promosso dall’Osservatorio Politico Sindacale Vardaro, di cui faceva parte. La sua inaspettata assenza ha fatto scattare l’allarme tra i relatori, poi la tragica scoperta. Stando alle prime indiscrezioni, potrebbe essere morto nella notte tra martedì e mercoledì. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

  • Autostrada: nasce l'Avellino-Salerno-Reggio Calabria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento