Morte Antonio Dello Russo, rinviata la perizia sui colpi esplosi

Rinviati gli ultimi accertamenti sugli otto proiettili

Continua l'inchiesta relativa alla morte di Antonio Dello Russo. Le ultime notizie affermano che gli accertamenti sugli otto proiettili sono stati rinviati. Gli esami verranno effettuati il 10 luglio, alla presenza dei consulenti nominati dalla procura di Avellino. 

Gli esami in auge serviranno a stabilire l’esatta traiettoria dei proiettili e i punti d’impatto dei colpi esplosi dai due Carabinieri che, stando a quanto afferma l’accusa, nel corso di un posto di blocco, avrebbero tentato di fermare Dello Russo. 

Potrebbe interessarti

  • Miss Italia, Montella incorona la sua Miss: è Alessia Bruno

  • Ciro ha bisogno di sangue e piastrine, possiamo aiutarlo?

  • Niente festival pirotecnico a Mercogliano: la tradizione si spezza dopo 70 anni

  • ‘Spider-Man: Far From Home’, la scenografa Brunella De Cola: “Non dimentico la mia Avellino”

I più letti della settimana

  • Le fiamme stanno avvolgendo un'abitazione

  • Uomo trovato morto nella sua auto: disposta l'autopsia

  • Tremendo schianto frontale, quattro feriti

  • Cosa fare nel wekeend dal 12 al 14 luglio in Irpinia: sagre, concerti e spettacoli

  • Inseguimento da film ma i malviventi riescono a scappare

  • Banda al funerale, ma il prete si arrabbia: momenti di tensione in chiesa

Torna su
AvellinoToday è in caricamento