Minacce ad Arvonio, Preziosi esprime la solidarietà

Dal candidato sindaco di La Svolta e Forza Italia

Dopo il grave atto intimidatorio nei confronti del Comandante della Polizia Municipale di Avellino, colonnello Michele Arvonio, al quale è stata recapitata una busta con un proiettile e una lettera di minacce, il candidato sindaco Dino Preziosi, sostenuto delle liste La Svolta e Forza Italia, condanna con fermezza il gesto.

“Nonostante le diversità di vedute che ci hanno sempre contraddistinto sul piano amministrativo, esprimo la mia (e la nostra) massima solidarietà al Comandante Arvonio. Davanti a questi atti violenti e criminali le Istituzioni devono restare unite per combattere la criminalità organizzata. Non ci deve far paura una minaccia. Andiamo avanti”.

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Sagre, concerti e spettacoli in Irpinia nella settimana di Ferragosto

Torna su
AvellinoToday è in caricamento