Meningite, le condizioni della 21enne sono gravi ma stazionarie

La comunità prega per la studentessa colpita da meningite

A Marzano di Nola, si prega incessantemente per la salvezza della giovane studentessa, M.F., 21 anni, ricoverata al Cotugno perché colpita da meningite meningococcica. La ragazza, una studentessa dell'Università di Fisciano, è conosciuta e ben voluta da tutto il paese. 

I medici fanno sapere che le sue condizioni sono gravi ma stazionarie. Nel pomeriggio di ieri, il sindaco di Marzano di Nola, Trifone Greco, insieme al parroco del paese, hanno fatto visita ai familiari della 21enne. In serata, poi, si è svolta una fiaccolata di preghiere partita dalla chiesa di San Trifone Martire. Il corteo si è raccolto nel Santuario di Maria Santissima dell'Abbondanza. La comunità non si vuole arrendere. 

Potrebbe interessarti

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Avellino Summer Fest, ecco gli appuntamenti di oggi

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • Senz'acqua fino a domani, ecco i comuni che resteranno a secco

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Sagre, concerti e spettacoli in Irpinia nella settimana di Ferragosto

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento