Pierino prima della morte: "Non voglio ai miei funerali chi non ha sistemato la strada"

Il volere del docente di Bagnoli Irpino è stato riportato all'interno del manifesto funebre

E’ morto qualche giorno fa a Bagnoli Irpino e tra i suoi desideri prima di spirare ha voluto che sul manifesto funebre fosse scritto “La famiglia riceverà le condoglianze davanti alla chiesa e non gradisce la presenza di chi ha ostacolato il ripristino della strada di accesso alla propria abitazione”.

Un volere di Pierino Di Capua, stimato docente della scuola di Bagnoli Irpino. Una notizia che ha assunto sempre più clamore. Il prof. Di Capua in questi anni aveva confidato, invano, nel ripristino di una strada che agevolasse l’accesso alla propria abitazione. Viveva in una zona impervia tra Bagnoli e Nusco e quella strada dissestata gli ha provocato tanti dispiaceri in vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per questo motivo la famiglia ha deciso di non dimenticare la storia decidendo di portarla in risalto nel manifesto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Dramma in Irpinia, il comandante dei carabinieri è stato trovato senza vita

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Riapre Aloha ad Avellino, nuova sede e golose sorprese

Torna su
AvellinoToday è in caricamento