Non rispettano l’ordinanza di demolizione delle opere abusive: tre persone denunciate

“Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”: è questo il reato di cui dovranno rispondere tre persone di Bagnoli Irpino

“Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità”: è questo il reato di cui dovranno rispondere tre persone di Bagnoli Irpino, denunciate dai Carabinieri della locale Stazione.

I tre, dopo aver realizzato, in assenza di permesso a costruire, due strutture in muratura e legno su base cementizia, non ottemperavano all’ordinanza sindacale con la quale veniva disposta la demolizione di tali opere abusive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per i predetti è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellinoper il reato di cui all’articolo 650 del Codice Penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Miracolo a Solofra: i medici dell'Ospedale Landolfi salvano giovane madre

  • De Luca contro il Governo: "Decisioni irresponsabili, dopo otto secoli ha ridato vita agli esercizi spirituali"

  • Nuovo Clan Partenio, ecco chi sono i tre nuovi indagati

  • Coronavirus a Mercogliano, D'Alessio descrive il nuovo caso di positività

  • Gli infermieri del Moscati hanno paura: "Dichiariamo lo stato di agitazione"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento