Dimentica di comunicare il trasferimento della sua arma, 60enne denunciato

L'omissione di comunicazione, adesso, gli procurerà parecchi problemi

I Carabinieri della Stazione di Vallata, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria un 50enne del posto.

Nello specifico, all’esito delle verifiche sulla corretta detenzione delle armi, emergeva che il predettonon ottemperava all’obbligo di ripetere la denuncia in caso di trasferimento dell’arma in luogo diverso a quello indicato in precedenza all’autorità di polizia.

Il controllo permetteva altresì di accertare la detenzione illegale di una cinquantina di cartucce di diverso calibro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A carico del 50enne è quindi scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento e nel contempo è stato sottoposto a sequestro sia il fucile che le munizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È di Solofra il nuovo tentatore di Temptation Island

  • Atripalda perde un pezzo di sano divertimento, dopo i controlli Lauri annulla gli eventi

  • Paura ad Avellino, uomo tenta il suicidio: è gravissimo

  • È di Milena Pepe il miglior vino rosso dell'anno

  • Focolaio Coronavirus a Serino, l'Asl conferma i casi positivi

  • Drammatico incidente stradale, morta una donna, altre 5 persone travolte: neonata grave al Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento