Ha un malore in auto sul Raccordo, si accascia e muore

Un altro automobilista di passaggio lo ha visto riverso sul volante

Francesco D. C, nato a Napoli, è morto a causa di un malore a soli 55 anni. La tragedia è avvenuta questa notte sul Raccordo Avellino-Salerno. L'uomo era al volante della sua auto quando, colto da un malore, è stato costretto ad accostare in una piazzola lungo il raccordo in direzione Sud. 

Un altro automobilista in transito lo ha scorto accasciato sul volante e ha immediatamente dato l'allarme. Una volta giunti sul posto, i sanitari hanno potuto soltanto constatarne il decesso. Gli agenti di Polizia e Polstrada, hanno assicurato la messa in sicurezza dell'uomo e della vettura. L'uomo era un dipendente dell'Alto Calore da anni.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Violento scontro moto-auto: centauro gravemente ferito

    • Cronaca

      Segnalato 41enne: aveva 5 grammi di hashish in casa

    • Incidenti stradali

      Schianto sull'Ofantina: Antonio trasferito a Pozzuoli

    • Cronaca

      Violenza privata a Chiusano San Domenico: due denunce

    I più letti della settimana

    • Non sopportava la morte del figlio e si toglie la vita

    • Paternopoli a lutto: è morto il farmacista Bagaglia

    • Schianto terribile, auto si ribalta: conducente incastrato tra le lamiere

    • E' morto l'ex sindaco di Sant'Angelo dei Lombardi

    • Scoperta casa a luci rosse ad Ariano

    • Trovato l'evaso pericoloso: carabinieri lo bloccano a San Martino Valle Caudina

    Torna su
    AvellinoToday è in caricamento