Ha un malore in auto sul Raccordo, si accascia e muore

Un altro automobilista di passaggio lo ha visto riverso sul volante

Francesco D. C, nato a Napoli, è morto a causa di un malore a soli 55 anni. La tragedia è avvenuta questa notte sul Raccordo Avellino-Salerno. L'uomo era al volante della sua auto quando, colto da un malore, è stato costretto ad accostare in una piazzola lungo il raccordo in direzione Sud. 

Un altro automobilista in transito lo ha scorto accasciato sul volante e ha immediatamente dato l'allarme. Una volta giunti sul posto, i sanitari hanno potuto soltanto constatarne il decesso. Gli agenti di Polizia e Polstrada, hanno assicurato la messa in sicurezza dell'uomo e della vettura. L'uomo era un dipendente dell'Alto Calore da anni.  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma su un viadotto: si lancia nel vuoto e muore

  • Politica

    Nicola Mancino: "Ho pianto dopo l'assoluzione nella mia casetta romana"

  • Cronaca

    Lite a Cervinara: un 45enne ferito con un coltello

  • Cronaca

    Sospetta meningite per una 21enne: familiari sottoposti a profilassi

I più letti della settimana

  • Avellino: il Prof. Mario Malzoni tra i migliori medici d'Italia

  • Ristorante, pizzeria e braceria: i fratelli Maffei presentano Baron

  • Un altro storico negozio d'abbigliamento abbassa le saracinesche

  • Sanità, accorpato l'ospedale di Solofra al Moscati di Avellino

  • Mini-cuore artificiale ad una bimba di 3 anni: l'intervento eseguito da un medico irpino

  • Sagre, concerti e degustazioni: cosa fare nel weekend dal 20 al 22 aprile 2018

Torna su
AvellinoToday è in caricamento